top of page
  • Immagine del redattorefranck

Steazzi in Ungheria: Péter Deák e Soproni FAC 1900 SE

Puoi presentare te stesso, la tua squadra e il tuo club?

Mi chiamo Deák Péter, ho 24 anni e attualmente risiedo nella regione di Sopron. Innanzitutto, vorrei esprimere la mia gratitudine per l’opportunità di contribuire a questo articolo. È un'esperienza straordinaria e un privilegio scrivere del programma, del club e di me stesso.


Sono nato a Szeged nel 1999 e ho iniziato a giocare a pallamano come hobby all'età di 7 anni. Qualche anno dopo sono diventato ufficialmente un giocatore registrato. Ho progredito in tutte le fasce d'età, giocando nella I. Division giovanile e nella NB2 per un lungo periodo. Successivamente i miei studi mi hanno portato a Győr, dove ho iniziato a giocare per una squadra della divisione NB2. Desideroso di esplorare diversi aspetti della pallamano, inizialmente mi sono avventurato nel regno dell'arbitraggio. Ho perseguito attivamente questo obiettivo per 3 anni prima di passare al coaching. Ho sviluppato una profonda passione per l'allenatore e ho conseguito la licenza "D" presso il Centro nazionale allenatori della Federazione ungherese di pallamano (MKSZ-NEK), seguita dalla licenza "C". Dopo aver completato la mia formazione, sono entrato a far parte di Sopron, dove attualmente lavoro come allenatore.


La mia carriera nella pallamano a Sopron è iniziata grazie a un mio grande amico, Szabolcs Mittler. È importante per Sopron FAC 1900 SE rilanciare la popolarità della pallamano a Sopron e nelle aree circostanti. Pertanto, nel giugno 2022, la sezione di pallamano del Soproni FAC 1900 SE ha subito una trasformazione, con Szabolcs che è diventato il capo della sezione. Siamo diventati amici durante la formazione degli allenatori e lui non è estraneo alla pallamano, avendo giocato per anni in diverse divisioni. Inoltre, ha servito come capo allenatore della squadra femminile adulta dello Szany SE qui nella contea di Győr-Moson-Sopron, ottenendo successi significativi nel corso degli anni. Szabolcs è una persona estremamente gentile, paziente, precisa e eccezionale. Condivido la sua precisione, mentalità e dedizione, rendendo la nostra collaborazione molto semplice.

Peter Deak e Szabolcs Mittler
Szabolcs Mittler (capo dipartimento) e Péter Deák (allenatore)

Nella stagione 2022/23 abbiamo lanciato con successo una squadra femminile adulta nel campionato. Quest'anno, per la stagione 2023/24, accanto alla nostra squadra femminile adulta, abbiamo potuto avviare nel campionato una squadra maschile adulta e una squadra giovanile femminile. Oltre al campionato, lavoriamo anche con le fasce di età U8-9 e U13, quest'ultima con un numero significativo di partecipanti con l'avvicinarsi della fine dell'anno. Attualmente ci sono 85-90 giocatori registrati nella sezione e puntiamo ad aumentare il numero a 100-110 entro la fine della stagione.


Attualmente sono l'allenatore della squadra giovanile femminile, con Szabolcs Mittler che mi assiste come vice allenatore. L'anno scorso ho sostenuto Szabolcs come vice allenatore della squadra femminile di pallamano adulta. Attualmente sto lavorando con una squadra di 14-18 giocatori. Tra loro ci sono quelli che hanno già giocato a pallamano, mentre altri stanno appena iniziando ad esplorare il mondo di questo sport. Si sta sviluppando un grande cameratismo e spirito di squadra e credo che allenamenti e partite continui porteranno ai risultati sperati.


Come descriveresti la pallamano ungherese?

La pallamano ungherese ha una storia lunga e ricca, che ha prodotto numerosi giocatori eccezionali riconosciuti in questo sport in tutto il mondo. La forza di questo sport risiede in parte nel suo sviluppo giovanile, dove viene data particolare attenzione allo sviluppo tecnico e tattico dei giovani giocatori. I club e le accademie enfatizzano lo sviluppo del potenziale dei giocatori di talento e la creazione di un ambiente competitivo.


Tradizionalmente, sia la squadra nazionale maschile che quella femminile sono state forti, partecipando regolarmente a tornei internazionali come i Campionati europei e mondiali e le Olimpiadi. La squadra nazionale femminile ha vinto numerose medaglie ai campionati europei e mondiali, mettendo in mostra talento e competenza di allenatore eccezionali. La Nazionale maschile si è esibita con successo anche sulla scena internazionale, collezionando negli anni diverse medaglie.


I tifosi ungheresi di pallamano sono leali e appassionati e creano un'atmosfera senza precedenti durante le partite casalinghe. La popolarità di questo sport continua a crescere, soprattutto tra le generazioni più giovani. L'approccio professionale dello sport e l'impegno degli allenatori contribuiscono allo sviluppo e al successo dei giocatori.


La pallamano rimane uno degli sport principali in Ungheria e gioca un ruolo cruciale nella cultura sportiva del paese. Professionisti e giocatori si dedicano allo sport, lavorando continuamente per il miglioramento e il successo. Per risultati e tradizioni, la pallamano ungherese è uno sport capace di raggiungere un successo eccezionale sulla scena internazionale.


Squadra di pallamano Sopron, Ungheria
Squadra di pallamano per adulti femminile SFAC stagione 2023/24


A quali squadre ti ispiri nel campionato ungherese (sia maschile che femminile)?

Seguo principalmente la divisione maschile del campionato ungherese, ma quando si tratta di partite di Champions League, guardo sia la divisione femminile che quella maschile e cerco di imparare. Per quanto riguarda le donne, presto particolare attenzione al Győri Audi ETO KC e cerco di trarre ispirazione sia dai giocatori che dallo staff tecnico. È importante per me comprendere i vari "sistemi" poiché ciò non solo aiuta a sviluppare il mio gioco, ma anche lo stile di gioco e la mentalità della mia squadra. Ho visto diverse variazioni di attacco/difensiva durante le partite che ho annotato e modellato, considerando come avrei potuto applicare questa conoscenza.


Per quanto riguarda gli uomini, seguo entrambe le squadre di pallamano Telekom Veszprém e OTP-Bank Pick Szeged sia nella Champions League che nel campionato ungherese. Raccolgo numerose idee da entrambe le squadre, sia attraverso le trasmissioni televisive che attraverso le partite in diretta.


Che tipo di statistiche usi di più durante una partita e dopo la partita e perché?

Vorrei rispondere insieme a queste due domande. Inizialmente, quando ho iniziato a prendere più sul serio l'attività di allenatore, analizzavo solo i portieri della squadra senior dell'Orosházi FKSE. Ho esaminato aspetti come da dove tiravano gli avversari, il loro stile di gioco, ecc.

La squadra Sopron utilizza Steazzi durante la stagione

Successivamente, l'allenatore dell'epoca mi chiese di "automatizzare" il più possibile la sua tabella statistica manuale. Ho creato un programma primitivo che salvava e registrava la posizione e il numero di colpi per ciascun giocatore sotto forma di immagine. Tuttavia, questo alla fine divenne insufficiente per me e cominciai a pensare all’ulteriore sviluppo del mio programma.


Ho sperimentato e utilizzato molti programmi, lavorando inizialmente per molto tempo con il programma che ho realizzato da me. Tuttavia, quando ho scoperto il programma Steazzi, si è rivelata la scelta migliore per me. Come con qualsiasi nuovo programma, ho iniziato a imparare come usarlo per trarne il massimo beneficio. Ho potuto perfezionare il programma in ungherese e, nel primo anno in cui ero vice allenatore della squadra senior femminile, l'ho utilizzato per approfondire le mie conoscenze e monitorare da vicino il rendimento della squadra. È stata per me una gioia particolare trovare un programma che mi permettesse di tracciare i tiri sia dei portieri che dei giocatori in campo, nostri e avversari, fornendo eventi positivi e negativi per la squadra sia in attacco che in difesa (falli, errori difensivi, giocate riuscite , eccetera.). Da quando ho iniziato a utilizzare il programma, lo consiglio costantemente ai miei conoscenti coinvolti nella pallamano.


C'è stata una partita in cui ho analizzato la partita a bordo campo, osservato i tiri e valutato la prestazione dei giocatori. Ho potuto monitorare le prestazioni della squadra in termini di gol durante un periodo specifico, analizzare le statistiche sui tiri per i singoli giocatori e analizzare gli eventi positivi e negativi sia in attacco che in difesa. La comprensione di queste funzioni ha contribuito in modo significativo al successo del team.


Quest'anno la situazione è cambiata poiché ora analizzo e valuto le partite in un secondo momento, utilizzando le numerose funzionalità disponibili nel programma. Ad esempio, in base ai numeri di maglia dell'avversario, possiamo determinare dove è probabile che un giocatore specifico della squadra avversaria tiri la palla in una determinata situazione. Con l'integrazione video possiamo tagliare scene specifiche e preparare esercitazioni mirate o anche per la partita successiva. Posso seguire da vicino le prestazioni fisiche e mentali dei giocatori, le sostituzioni orarie per le prossime partite e prepararmi in modo più accurato per le prossime partite.


Stiamo gradualmente integrando questo programma di analisi statistica nella squadra senior maschile e anche nella mia squadra. Nella stagione primaverile ci saranno diverse occasioni in cui i miei giocatori riceveranno feedback su come si sono comportati in partita.


Infine, quali sono gli obiettivi principali della tua squadra per questa stagione?

L'obiettivo principale delle giovanili in questa stagione è diventare una squadra sia dentro che fuori dal campo. Credo che se c'è armonia all'interno di una squadra potremo competere contro qualsiasi avversario e l'esito della partita potrà anche volgere a nostro favore. Ne ho visti esempi sia nella mia carriera da allenatore che da giocatore.


Oltre alla mia squadra, vorrei trasmettere gli obiettivi del capo dipartimento e degli allenatori delle nostre squadre senior di pallamano femminile e maschile. L'obiettivo della squadra femminile in questa stagione è rafforzare l'unità della squadra sia dentro che fuori dal campo, puntando a una forte posizione a metà classifica in campionato. Nella nostra squadra senior maschile, creare armonia e sviluppare le capacità tecniche dei giocatori sono considerazioni primarie.


Sofron squadra di pallamano - Ungheria


Comments


bottom of page