top of page
  • Immagine del redattoreléa

Abdulhadi Ateeq  - Squadra nazionale giordana

Oggi abbiamo avuto la possibilità di parlare con Abdulhadi Ateeq, analista tecnico della nazionale giordana. Ci ha raccontato come utilizza Steazzi!


Chi sei?


Abdul Hadi Ateeq, giordano, è un allenatore di pallamano e analista tecnico. Ho scoperto la pallamano a scuola, durante le lezioni di educazione fisica. Sono stato prima un giocatore di pallamano a scuola, poi ho giocato nel campionato giordano. È stato bello essere un giocatore, ma ho deciso presto di concentrarmi sull'allenamento e sull'analisi. Sono andato in Germania per imparare dalla Scuola tedesca di pallamano e ho ottenuto la licenza C dalla Federazione tedesca di pallamano. Ho partecipato a un campo di pallamano tedesco in Egitto ed è stata un'esperienza unica. Attualmente lavoro come analista tecnico con la nazionale giordana per tutte le categorie. Mi concentro sulla migliore analisi possibile delle partite, per conoscere i concorrenti e vedere i più piccoli dettagli delle partite.


Come descriverebbe la pallamano giordana?


La pallamano in Giordania sta crescendo e promette progressi e prosperità.

Stiamo lavorando per sviluppare le prestazioni.


Quali sono le statistiche che utilizzate di più durante una partita e perché?


Durante la partita, prestiamo attenzione alle posizioni di tiro, a dove segnare e a come affrontare i portieri.

Condivido queste statistiche con lo staff tecnico e amministrativo perché determinano per noi l'importanza delle posizioni di tiro, i punti di forza e le debolezze.

Questo ci aiuta a migliorare le nostre posizioni di tiro, a ridurre i falli e i gol subiti. Fare videolezioni. Durante la partita, Steazzi mi fornisce dati rapidi e semplici e mi aiuta a visualizzare facilmente le statistiche. Visualizzo le statistiche sul mio iPad utilizzando l'app Steazzi in diretta durante la partita. Condivido le statistiche diverse volte durante una partita: nel momento in cui chiamo un timeout o quando trovo un bug o una soluzione a un problema specifico.


Quali statistiche utilizza maggiormente dopo la partita e perché?


Dopo la partita, conduciamo uno studio completo ed esaminiamo tutte le statistiche con l'analisi video, per analizzare i nostri punti di forza e di debolezza.

Questo ci aiuta a migliorare le nostre prestazioni, ci aiuta nello sviluppo dei piani e ci dà l'opportunità di studiare i nostri avversari.


Durante la partita, Steazzi mi ha fornito dati facili e veloci che ci aiutano a mostrare le statistiche. Questo è un passo importante. Poi, al termine della partita, facciamo una riunione video e uniamo le statistiche al video.

Lo condivido con l'allenatore, i giocatori e i portieri.

Questo è fondamentale per chiarire i difetti che si verificano o per mettere in guardia i giocatori.


Grazie Abdulhadi!

Potete seguire Abdulhadi sulla sua pagina Instagram qui: @handball.a8

Comments


bottom of page